ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASTENASO


Cinzia Nocenzi (pianoforte e coordinamento)

(curricolo in aggiornamento)


Andrea Patassini (corno, tromba e musica d’assieme)

Si diploma in corno nel 1995 presso il conservatorio “Rossini” di Pesaro sotto la guida del M°Pierboni, frequenta varie Masterclass di perfezionamento con il M°Giuliani a Palmi e Roma. Nel 2006 si diploma in didattica della musica presso il conservatorio “Martini” di Bologna. Dal 1992 al 2008 ha collaborato con orchestre di rilievo Nazionale come la Filarmonica Marchigiana, la Pro Arte e la sinfonica di Pesaro. Dal 2008 ha effettuato numerose collaborazioni come orchestrale aggiunto con il conservatorio “Frescobaldi” di Ferrara. Seppur la sua vita orchestrale lo ha portato a conoscere molti repertori classici, ha ampliato la propria formazione e professionalità dirigendo la banda musicale “Città di Treia” per 21 anni e il corpo bandistico “Città di Fabriano “per 11 anni effettuando con questi ultimi concerti in Italia e all’estero effettuando tournées in Finlandia, Ucraina, Germania, Olanda, Francia, Grecia, Malta e Polonia. Dal 2014 è docente e coordinatore del dipartimento di musica presso l’Istituto Comprensivo di Castenaso. Nel 2016 ha realizzato un laboratorio sull’integrazione e la musica portando i suoi alunni al Concorso Nazionale “L.Agostini “di Portomaggiore ottenendo il terzo posto.



Luca Cantelli (chitarra e basso elettrico)

Nato a  Bologna  il 4.8.1961   si è  diplomato in contrabbasso al conservatorio G.B.Martini di Bologna dal 1991.

Ha collaborato, nell’ambito dell’insegnamento,  a molteplici progetti didattici musicali.

Attualmente sono insegnante di basso elettrico, contrabbasso, computer music, musica di insieme, chitarra, oltre che per Musicascuola, presso la Artmusicschool ( Music Academy Italy ), presso il Circolo Leonardo di Bologna, la Scuola Comunale di musica G.Torelli di Sasso Marconi e collaboro nell’ambito dei progetti musicali con le scuole medie ed elementari.

Ho collaborato inoltre, tra il 2005 e il 2011 nella Music Academy 2000 ( ora Music Academy Europe )  in qualita' di docente della cattedra di Basso Elettrico e Sviluppo Tecnico Stilistico nel corso di Laurea B.A. ( Bachelor of the Arts ) in “ Contemporary Popular Music “ rilasciato dalla Middlesex University of London.

Ho partecipato a numerosi seminari tra i quali quelli di John Patitucci, Giorgio Gaslini, Paolo Fresu, e John Taylor.

Contemporaneamente svolgo attivita’ di turnista, musicista e bassista elettrico

in importanti teatri Italiani e ho collaborato con musicisti di rilievo tra i quali :Biagio Antonacci, Silvia Mezzanotte, Paola Turci, Andrea Mingardi, Hengel Gualdi, Franz Campi e numerose formazioni jazz tra le quali la Village Big Band e il Quartetto Magritte.


Krassimira Biocca  (violino)



Violinista e violista di formazione classica. Si è laureata in violino al Conservatorio di Bolzano e ha perfezionato lo studio della viola presso la Scuola di musica di Fiesole e l’Accademia pianistica di Imola.
Suona in orchestra fin da molto giovane. Ha collaborato tra le altre con il Collegium Musicum Almae Matris dell’Università di Bologna, con l’orchestra Haydn di Bolzano e Trento nel progetto Mahler 7, l’Alpen Classica Orchestra di Trento, l’Orchestra Senza Spine di Bologna, I Musici dell’Accademia Filarmonica di Bologna, suonando il violino e la viola.

E’ molto interessata all’insegnamento musicale. Ha approfondito tra altri i metodi di Kato Havas e Jaques-Dalcroze che applicano le strategie didattiche in rapporto all’età, al livello di conoscenza e alle caratteristiche psicologiche dei bambini. Ha avuto esperienze di insegnamento del violino in scuole elementari a Bologna e a Buenos Aires (Argentina). E’ iscritta all’Associazione Italiana Jaques-Dalcroze.



Daniel Granada  (flauto traverso)

Flautista colombiano diplomato a Cali con il massimo dei voti e una menzione d´eccellenza accademica ed artistica. Nella sua cittá, dove ha svolto anche attività solistica, ha collaborato con i principali gruppi sinfonici. In Italia ha studiato presso il Conservatorio "G.Nicolini" di Piacenza e il Conservatorio "Vecchi-Tonelli" di Modena, dove si è perfezionato coi più importanti Maestri italiani quali Michele Marasco ed Andrea Oliva. Successivamente ha svolto studi anche presso la “Hochschule fur musik und tanz” a Colonia col Maestro Robert Winn.


Daniel Granada vanta premi in numerosi concorsi nazionali ed internazionali solistici, flautistici e di musica da camera . Dal 2013 ha ottenuto riconoscimenti anche nell' ambito della musica folk col suo duo Amodeo-Granada, che si dedica alla contaminazione musicale rock e alla musica latinoamericana. Attualmente fa parte dell' Accademia del Maggio fiorentino musicale, ed é primo flauto dell´orchestra dell' Accademia dell´Opera di Bologna. Fa inoltre parte del duo Amodeo-Granada (flauto-chitarra) e del duo Granada-Vianello (flauto-pianoforte)



Andrea Bisello  (batteria)


Batterista di origine marchigiana, intraprende gli studi accademici di batteria jazz presso il conservatorio G.B. Martini di Bologna nel 2012, conseguendone il diploma nella primavera del 2017.

Nel 2016 si iscrive al Biennio Sperimentale iniziando gli studi con il M° Walter Paoli.

Ha studiato anche all'estero, presso il Metropolia Jazz Department di Helsinki (FI) nel 2014 sotto la didattica dei Maestri Tommi Rautatien e Tomi Salesvuo.

Altri M° con cui ha studiato tra le mura accademiche e non sono stati Andrea Feliciani, Alessandro Svampa, Giampaolo Ascolese, Stefano Paolini, Alessandro Paternesi.

Attualmente studia con il M° Massimo Russo.

Tra le attività concertistiche vi sono collaborazioni con il Bologna Jazz Festival, rassegne organizzate dal Nu-Flava Jazz, eventi alla Cantina Bentivoglio ecc...

Nell'ormai inoltrato autunno del 2016 ha suonato presso il Teatro Sperimentale di Ancona in un evento concertistico e teatrale di beneficenza per il sisma che ha colpito le sue terre natali nello stesso anno in collaborazione con la croce rossa italiana.   


Camilla Ferrari (canto)

Camilla Ferrari, nata a Rovigo, si laurea in Archeologia a Venezia, e, nel 2018, si diploma in canto Jazz presso il conservatorio F. Venezze di Rovigo. Ha studiato sin da molto giovane con Barbara Fortin, Elena Ledda, Anita Daulne (Zap Mama), per poi concentrarsi specificatamente sul jazz sotto la guida di Ada Montellanico, Marco Tamburini, Marcello Tonolo e poi di Alessia Obino e Massimo Morganti. Inizia a diciotto anni ad esibirsi come solista in svariate formazioni, fino al 2004 quando, decide di approfondire la ricerca vocale e fonda il gruppo a’cappella femminile “Le Bruit”. Con Le Bruit incide l’omonimo disco nel 2005 e gira l’Italia in lungo e in largo, collaborando, tra gli altri, con Banda Osiris e Swingle Singers.

Nel 2014 vince il primo premio al concorso nazionale “Jazz up new generation” di Viterbo dedicato ai giovani cantanti di jazz, mentre l’anno successivo conquista il primo posto al premio “Luci, Festival delle Arti” di Frosinone. Sono da segnalare inoltre le collaborazioni con Roberto Citran e Vasco Mirandola in ambito musico-teatrale.