ISTITUTO COMPRENSIVO DI CERETOLO - (BO)




Onofrio Paciulli (pianoforte)

Si diploma nel marzo 2007 in Pianoforte Classico con il massimo dei voti, presso il Conservatorio

N. Piccinni di Bari. Svolge attività didattica da circa 10 anni in ambito classico e jazz. Nel 2011/2012 frequenta il seminario di perfezionamento “Orsara Jazz Summer Camp” studiando Pianoforte con A. Ciacca, musica d’insieme con Jerry Bergonzi, Rachel Gould, e seguendo Masterclass sulla ritmica e l’interplay con Greg Hutchinson, Ruben Rogers. Nel 2015 è  I° classificato al  “Multiculturita Europe Contest” (Stablemates Trio) tenutosi a Capurso (Ba). Nell'ottobre del 2014 é uscito il suo ultimo disco dal titolo “Epoca” (Fo(u)r Records) nel quale suona con jazzisti di fama internazionale come Rosario Giuliani (Sax Alto), Fabrizio Bosso (Tromba), Guido Di Leone (Chitarra), Francesco Angiuli e Dario Di Lecce (Contrabbasso), Giovanni Scasciamacchia e Fabio Delle Foglie (Batteria).


Barbara Manfredini (pianoforte e coordinamento)


Nata a Bologna, si è diplomata brillantemente in pianoforte nel 1991 sotto la guida di Maria Letizia Pascoli. Ha successivamente studiato composizione presso il Conservatorio di Bologna e si è diplomata brillantemente in direzione d’orchestra con Donato Renzetti presso l’Accademia Musicale Pescarese nel 1997. Si è classificata al 2° posto al concorso di Budapest nel 1996.
Dal 1992 al 2013 ha collaborato come pianista e direttore d’orchestra con Orchestra e Coro dell’Università di Bologna, con la quale si è esibita in concerto in Italia e all’estero. Nel 2000 ha ricevuto il sigillo d'Ateneo dell'Università di Bologna. Ha collaborato con
Dal 1998 è titolare della cattedra di Esercitazioni Orchestrali presso la Scuola Comunale di Musica “Giuseppe Sarti” di Faenza. Come pianista e direttore al pianoforte ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica di Pescara, l’Orchestra Euridice di Bologna, l’Orchestra Pro Arte Marche, l'Orchestra Sinfonica di Pesaro, l’orchestra della Cappella Teatina di Bologna, l’ensemble vocale L. Gazzotti di Modena e il coro Filippo Marchetti di Camerino, il coro Jubilate di Faenza,  il Teatro di Cagli (PU), il Coro di Schwäbisch-Gmund (Germania), la Royal Academy di Aahrus (Danimarca), il festival "Orchestrades" di Brive-la-Gaillarde (Francia).

Nel 2013 assieme al violinista Daniele Ferrari ha fondato l’Orchestra Sursum Corda, con la quale si esibisce come direttore al pianoforte.


Stefano Bussoli (pianoforte)

(curricolo in aggiornamento)


Domenico Cerasani (chitarra)

(curricolo in aggiornamento)


Marco Fiorini (chitarra)

(curricolo in aggiornamento)


Bertozzi (flauto traverso)

(curricolo in aggiornamento)


Elena Puscasu (violino)

(curricolo in aggiornamento)


Francesco Bossoli (batteria)

Nato a Bologna il 16 Settembre 1986 Francesco Bossoli intraprende gli studi di Batteria all’età di 14 anni studiando privatamente, ed in seguito, a 21 anni presso il triennio Jazz del Conservatorio G.B Battista di Bologna. Terminata la laurea in Jazz prosegue la sua specializzazione in stili tradizionali e contemporanei presso la scuola Drummers Collective di New York dove completa il corso semestrale Certificate Program A & B. Nel 2013 collabora con tre compagnie di crociera: viene assunto come batterista di lounge band dalla compagnia MSC, per la quale svolge due contratti, successivamente lavora per Carnival, e Celebrity, come batterista di show band in teatro. Attualmente suona ed insegna a Bologna, dove cura molteplici progetti musicali tra cui la collaborazione con Romina Falconi, concorrente di XFactor e San Remo giovani, ed il suo personale progetto pop “Good Intentions” nel quale suona sia percussioni che batteria. E’ insegnante di batteria presso Audio Line Music Village di Casalecchio Di Reno Bo.


Nicoletta Zuccheri (canto e coro curricolare)

Nicoletta Zuccheri è una docente di Canto certificata Vocal Power -metodo Elizabeth Howard ed Esperto Educatore Musicale nella prima Infanzia (Diploma Biennale Siem). Docente di Canto Moderno  presso la Nuova Scuola di Musica Vassura Baroncini di Imola, collabora inoltre con molte altre Associazioni Musicali ,  Scuole di Musica e di Teatro di Bologna e provincia per la conduzione di LAboratori sulla vocalità, formazione vocale degli Operatori della Prima Infanzia e Masterclass sul Jazz, Blues e Soul. L'intensa attività live l'ha vista protagonista di importanti festival e spettacoli: “America Clandestina” nel 2006,  “Go-Dog”, di Massimiliano Cossati nel 2007, nel 2010 e  2012  finalista al “Concorso Nazionale Donne Jazz in Blues” diForlì. Vocalist del gruppo Out Of Jazz Quartet, è co-autrice del progetto originale “ViAGGI”; nel 2004 fonda il Just Swing Quartet, col quale  realizza numerosi progetti musicali tra cui: “A tribute to Anita O’Day”, selezionato per il Festival “Imola in Musica2006”. Il medesimo progetto viene selezionato anche dal Centro Studi Stan Kenton di San Remo, per la rassegna “Zazzarazzaz”, Festival della Canzone Jazzata”, edizione 2006. Dal 1994 al 2000 è vocalist nella vocal band a cappella  "Jazz ‘n Jam”.  Ha inciso il disco “Libera la Fantasia” nel 1998. 


Chiara Pelloni (propedeutica musicale)

(curricolo in aggiornamento)