ISTITUTO COMPRENSIVO DI MALALBERGO

Primaria di Baricella


Lilia Cazzetta (pianoforte)

Mi sono diplomata in Pianoforte al Conservatorio di Musica “G. Paisiello” di Taranto. Ho proseguito con le Artiterapie integrate alla Riabilitazione Psichiatrica. Successivamente mi sono iscritta al Corso di Laurea Triennale in Musicoterapia presso il Conservatorio di Musica “L. D'Aannunzio” di Pescara conseguendo una tesi sperimentale sull'attività rappresentativa dell'Inconscio e gli schemi di risonanza emotiva indotti dalla musica. Ho seguito laboratori sullo Psicodramma Sonoro, tecnica vocale e principio Alexander, introduzione al Modello Nordoff-Robbins e i quattro livelli del Modello Benenzon. Ho collaborato con Accademie Musicali con progetti di propedeutica e strumento nelle scuole dell'infanzia, seguito seminari sulle applicazioni della musica per l'apprendimento della matematica con fascia evolutiva con Sindrome di Down, dislessia e adulti con Paralisi Cerebrale Infantile. Ho terminato gli studi presso il Conservatorio di Musica “G. Frescobaldi” di Ferrara nel Biennio di Specializzazione in Musicoterapia applicato alle Neuroscienze


Gianfrancesco Falbo  (violino)



Luca Ciriegi  (batteria)

Luca Ciriegi, classe '83, è Musicista, Insegnante di Musica e Musicoterapista.

Si è diplomato in Strumenti a Percussione presso il Conservatorio di Ferrara dove ha conseguito, inoltre, la Laurea Specialistica (la prima ed unica riconosciuta dal MIUR) in Musiterapia ad indirizzo riabilitativo. Nel 2004 inizia a calcare i primi palcoscenici, con il privilegio, nel tempo, di suonare in importanti teatri, festival, piazze e club di tutto il territorio italiano, nelle più svariate formazioni musicali, dalla grande orchestra al teatro sperimentale passando per la musica moderna. Nel 2009 inizia la sua attività di insegnante di bateria e percussioni per progetti extracurricolari e di scuole di musica private nel comune di Ferrara e provincia, ha ricoperto anche incarichi di insegnante di musica per le scuole primarie. Dal 2014 è ideatore, responsabile e conduttore di un progetto di Musicoterapia presso il dipartimento di Ginecologia Oncologica del policlinico Sant'Orsola di Bologna.


Gianluigi Giordano (chitarra)

Si e diplomatonel 2017 in contrabbasso, con votazione 9.25, presso il Conservatorio "G.Frescobaldi" di Ferrara, sotto la guida del Prof. Alfredo Trebbi.

Ha studiato chitarra classica con il Prof. Giuseppe Caputo e chitarra elettrica con Lorenzo Pieragnoli e Daniele Santimone, chitarra jazz con Riccardo Manzoli, perfezionandosi con Gianluca Russo.

Dal 1998 in poi ha suonato in molte band della zona di Ferrara e Rovigo, acquisendo conoscenze ed esperienza nei vari stili della chitarra moderna, con particolare predilezione per il rock nelle sue varie forme dal classic al progressive.

Ha affrontato, inoltre, lo studio del basso elettrico da autodidatta.

Ha partecipato a seminari e clinics con grandi chitarristi quali John Petrucci, Yngwie J. Malmsteen, Steve Lukather, Paul Gilbert, Steve Vai, Joe Satriani, Preston Reed, Umberto Fiorentino, Nicola Costa.

Dal 2011 al 2013 ha collaborato con l'associazione “Banda Musi” come docente dei corsi extra curricolari presso le scuole secondarie di primo grado ad indirizzo musicale, “Bonati” e “De Pisis” di Ferrara.

Nel 2012 ha partecipato come bassista e contrabbassista al progetto “Haime”, musical scritto e diretto da Franco Roncarolo, al teatro “Santa Caterina” di Bergamo.

Ha conseguito l'attestato di “Most Valuable Guitarist” dopo aver frequentato il Contemporary Guitar Summer Camp tenuto a Riva del Garda (TN) dal 28 al 30 giugno 2013 presso la scuola di musica “Smag”.

Nel 2013 ha collaborato con la scuola “Smag” di Riva del Garda (TN) svolgendo delle lezioni individuali di chitarra elettrica e basso elettrico.

Dal 2013 ad oggi collabora con la Scuola di musica “Filarmonica Giuseppe Verdi di Cona” come docente dei corsi extra curricolari presso le scuole primarie e secondarie di primo grado dell'istituto comprensivo “Don Milani” di Ferrara.

Nel luglio del 2014 ha frequentato un corso sul metodo Bapne (Body Percussion) tenuto dal Dott. Francisco Javier Romero Naranjo dell'universita di Alicante (Spagna).

Dal 2014 e titolare delle cattedre di Chitarra e Basso elettrico presso la scuola di musica “Filarmonica Giuseppe Verdi di Cona”.

Nell'agosto del 2015 ha partecipato come collaboratore al Contemporary Guitar Summer Camp presso la scuola “Smag” di Riva del Garda (TN).

Nel 2016 ha collaborato con la scuola “Smag” di Riva del Garda (TN) svolgendo delle lezioni individuali di chitarra elettrica e basso elettrico, durante l'anno scolastico.

Nel luglio del 2016 e stato insegnante al Contemporary Guitar Summer Camp presso la scuola “Smag” di Riva del Garda (TN).

Dal 2016 ad oggi insegna chitarra nei corsi extra curricolari presso la scuola primaria Alda Costa di Vigarano Mainarda (FE).

Durante l'anno scolastico 2017/18 ha insegnato nei corsi extra curricolari chitarra elettrica, basso e ukulele, presso l'I.C. Bonati di Bondeno.

Dal 2011 al 2017 ha preso parte come contrabbassista a numerosi concerti organizzati dal Conservatorio di musica “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara, presso il Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara, la Basilica di S. Giorgio di Ferrara, la cattedrale di Savignano sul Rubicone.


Cristina Salierno (musica d’assieme)

Ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di cinque anni esibendosi in concerto dall’età di undici. Dopo il conseguimento della Maturità Classica si è diplomata al Conservatorio "G.B.Martini" di Bologna e ha iniziato un’intensa attività concertistica in formazioni da camera.

Ha seguito corsi di perfezionamento per la Musica da Camera all'Accademia Chigiana di Siena con Alain Meunier ottenendo il Diploma di Merito, alla Scuola di Musica di Fiesole con Maureen Jones (corso annuale), all'Accademia Ambrosiana di Milano con Dario De Rosa (corso biennale), alla Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste di Duino col Trio di Trieste (corso biennale) con diploma di merito.

Sempre in formazioni cameristiche è stata vincitrice di concorsi Nazionali e Internazionali di esecuzione musicale: 1° Premio Assoluto al Concorso Internazionale "C. Soliva" di Casale Monferrato, 1° Premio Assoluto al Concorso Internazionale "Città di Stresa", 1° Premio al Concorso Nazionale di Moncalieri "Premio Schubert", 1° Premio al Concorso Nazionale "Pergolesi" di Pozzuoli (Na), 1° Premio al Concorso Internazionale di Caltanissetta.

Ha conseguito le abilitazioni all'insegnamento dell'educazione musicale nelle scuole secondarie di I e II grado.

Nel 1984 ha iniziato l’insegnamento: Scuola Comunale di Faenza (pianoforte principale – 1984/1990), Scuole Medie ad Indirizzo Musicale Bologna (pianoforte - 1990/1997) e Conservatori “A.Boito” di Parma (pianoforte principale) e Avellino, (Musica da Camera).

Risultata vincitrice (1997) per la Musica da Camera del concorso a cattedre per esami e titoli per i Conservatori di Musica, ha insegnato Musica da Camera come docente titolare nei Conservatori di Reggio Calabria, Adria e Rovigo dove è attualmente in servizio.

Nel campo dell’educazione musicale ha mantenuto attiva la collaborazione con le scuole G.Reni e Pepoli di Bologna tenendo regolarmente corsi di propedeutica musicale e coro per la scuola primaria in associazione alle attività curricolari ed extracurricolari della sezione musicale partecipando a progetti e spettacoli di musica/teatro.

Ha inoltre collaborato con l'Orchestra Primavera patrocinata dal Comune di San Lazzaro di Savena.


Emanuela Tampellini e Francesca Rosa (coro curricolare)